Dove dormire a Monopoli

La Puglia non è solo ospitalità. La Puglia è un’esperienza e per apprezzarne a fondo il valore è importante viverla in maniera autentica.

Soggiornare in una delle dimore di Masseria Spina Resort è il modo ideale per farlo e per scoprire questa terra nel profondo, in tutto quello che sa offrire. Emozioni comprese.

E questo è proprio quello che abbiamo provato noi. Emozioni uniche, anche da pugliesi.

 

Gianmaria e Valeria, Sogni in Valigia

 

Scopri di più qui: goo.gl/0KyOMJ

 

 

Torre Incina - Un sogno sul mare

Esistono luoghi incantati in cui la magia di ogni singolo istante crea l’illusione di vivere un sogno. Questa, però, è realtà. Torre Incina è un luogo magico, incastonato in una meravigliosa insenatura naturale. Alle spalle il verde della calda terra pugliese, di fronte l’infinito azzurro del mare. Vivere in questa torre è una delle esperienze più emozionanti che si possano provare. Addormentarsi facendosi cullare dal rumore delle onde che s’infrangono dolcemente sulla scogliera e risvegliarsi con il sole che fa capolino dietro l’orizzonte.

Gianmaria e Valeria, Sogni in Valigia

 

Scopri di più: goo.gl/HNJDmU

Una romantica storia d'amore in Puglia

Questa è la storia di due innamorati che hanno deciso di fuggire e sposarsi in segreto in una vecchia masseria di campagna. Un romantico vaniloquio verso il mare, attraverso gli oliveti della loro terra...e, finalmente, un'incantevole cena per due.
Nessun vestito bianco, ma una vestaglia nera perché il loro amore è puro ma già pieno di contrasti.

Scopri di più: https://goo.gl/uV8vJZ

Un'esperienza a Masseria Spina

Monopoli è un gioiellino e il complesso Masseria Spina Resort non ha fatto altro che rendere la nostra permanenza ancora più indimenticabile.

Non trovo giusto definirlo semplicemente con il termine resort, dal momento che si tratta di una vera e propria esperienza: è come fare un salto nel tempo e ritrovarsi a passeggiare in epoche ormai passate, tra mura che sembrano pronte a raccontare tutte le innumerevoli vicende che le hanno viste protagoniste.

Marika e Diego, Gate 309: https://goo.gl/bHdKC1

Monopoli para Brasileros

La Puglia è una terra magica, senza troppe pretese. È un posto davvero incantevole in cui sorprendersi è davvero all'ordine del giorno.
Abbiamo trascorso le nostre vacanze italiane a Monopoli, una cittadina molto suggestiva a pochi passi da Bari, in cui 2 brasiliani energici e tenaci come noi si sono davvero divertiti.
Ecco il nostro resoconto su Italia Para Brasileros: goo.gl/fnCHWT

Viaggio a Monopoli, città per cui si piange due volte

Ad un anno di distanza sono tornato in Puglia, un nuovo viaggio a Monopoli si è appena concluso e scrivo queste parole di getto, cercando di domare e ordinare le emozioni che si affollano dentro di me. Ma non è così semplice.

Tra visite nel centro storico, escursioni in campagna e giro sul catamarano, abbiamo avuto il piacere di scoprire la Masseria Spina, dove oltre alla visita di una autentica e antica masseria aristocratica abbiamo potuto partecipare ad una cooking lesson per imparare a fare i panzerotti e il riso patate e cozze, due piatti tipici locali per eccellenza.
Ma piano piano vi parlerò più nel dettaglio di tutto questo. Quello che devo fare al momento è riuscire a ordinare le mille emozioni che si affollano in me, ancora incredulo che anche quest’anno il mio viaggio a Monopoli sia già terminato e che di quei giorni fantastici in provincia di Bari mi restino soltanto ricordi stupendi.

Gian Luca, Viaggia e scopri: goo.gl/CZXfjR

 

Un matrimonio pugliese

È quasi mezzogiorno. Il sole batte forte; una brezza leggera muove le foglie dei nostri ulivi secolari. Arrivano i primi invitati, affannati per il caldo, ma felici dell'evento.

Le tavolate sono pronte: il bianco delle pregiate vettovaglie si sposa perfettamente con il rosso delle rose e l'argento dei decori. Gli sposi, radiosi, arrivano su una carrozza; lei è bellissima nel suo abito bianco. Tutto è pronto per cominciare.

C'è la musica, ci sono i fiori, le risate, le chiacchiere. C'è quella magia di un giorno che non verrà mai dimenticato. Arrivano le prime portate, il servizio è perfetto, come perfetto è quel momento: l'amore è nell'aria. Percorsi d'arte culinaria si alternano a tradizione e innovazione, forchettate appaganti che sanno di casa, accompagnano il ritmo di un sound un po' folk, un po' andante. Alziamo i calici, siamo tutti felici. La giornata scorre, le luci si fanno più accese e colorate, il cielo è un tappeto di stelle. Tra risate e sorrisi, si balla a ritmo di fisarmonica, di tamburo e di chitarra acustica. Ci si stringe attorno agli sposi che ballano più di tutti, con gli occhi pieni di gioia. Se ti sposti di qualche passo da questa piazza, puoi sentire in lontananza il rumore del mare e comprendi di essere nel posto più bello. Tra le nostre mura, si respirano i colori della festa, l'odore del mare e il vento caldo del passato.

Tutto sa di Puglia qui a Masseria Spina Resort.

Elena, Roma

Tra passato e presente

Tutto in gran segreto l'organizzazione del matrimonio dei nostri ragazzi, ma dopo tanto mistero e qualche dubbio, una bellissima sorpresa: la giornata che ci hanno voluto far vivere, immersi tra gli ulivi di una storica Masseria.

Si respirava l'aria della tradizione popolare: lunghe tavolate ornate di essenze profumate, tante candele che riscaldavano l'ambiente con le loro luci fiammeggianti, illuminando magicamente i volti felici, per festeggiare tutti insieme il loro amore. Cibo squisito, allestimenti semplici ed eleganti, una splendida "confettata" d'altri tempi. Non avrei mai pensato che due giovani moderni sapessero riprendere la tradizione dei loro nonni i quali, da lassù, avranno sorriso anche loro felici.

Grazie magica Masseria di aver saputo donare una giornata unica ad i nostri figli ed i loro ospiti!

Francesco e Alessia, Bari

Piacevoli ricordi

Un invito ad un matrimonio pugliese da parte di carissimi amici proprio non potevo farmelo scappare!

Non appena arrivati, siamo stati sistemati in una delle magiche dimore della Masseria. Sembrava, come quando eravamo poco più che ragazzi, di stare nella casa di campagna di uno dei nostri genitori, solo con molti più comfort! Una giornata goliardica dove "maschietti" e "femminucce" sono stati separati. I primi in barca a vela, le seconde a farsi belle. Sì, proprio come da ragazzi. E poi il fatidico giorno! La magia della visita della Masseria con i suoi ulivi millenari, gli insediamenti rupestri, la Torre, le chiese, i giardini di mandarini. Un percorso culinario dislocato nel parco, con "ghiottonerie" pugliesi squisite... che meraviglia!

Amici, sposatevi in Puglia!

Maria Teresa, Brindisi

Una giornata speciale

Finalmente è arrivato! Il giorno che ho sempre sognato fin da bambina: la festa del nostro matrimonio!

Il cielo era terso, di un azzurro speciale, che rendeva gli animi "leggeri". La Masseria ci ha accolto nella sua semplice maestosità, con le tavole piene di ogni bontà, fiori di campo e spighe di grano che adornavano le mense. Occhi e palato soddisfatti. Musica popolare e gioia, gioia di festeggiare il coronamento di un amore eterno. E all'imbrunire fiaccole e candele hanno fatto sfavillare i nostri occhi felici. Tutti abbiamo lanciato le nostre lanterne nel cielo, insieme ad i nostri desideri. Nell'infinito, in quel cielo che si era fatto nero, trapunto di stelle insieme alle nostre stelle. Stelle nelle stelle.

Isabella, Putignano